FLASH SUMMER SALE: usa il codice sconto SUMMER20 e ottieni il 20% di sconto, solo fino al 31 Luglio. Scopri i prodotti

_f_i_fiam-ray_plus_2.jpg
27 giu 2024 Consigli di Design

Tavoli allungabili in vetro: le migliori proposte di design

Il tavolo è uno degli elementi centrali nell'arredamento di una casa, un simbolo di convivialità e funzionalità. Negli ultimi anni i tavoli in vetro, in particolare quelli allungabili, hanno guadagnato un posto privilegiato nelle nostre abitazioni grazie alla loro eleganza e praticità.

 

Il tavolo in vetro, infatti, non è solo un semplice complemento di arredo. La natura di questo materiale, che è riflettente e può essere totalmente trasparente, si inserisce in maniera discreta ed elegante in qualsiasi ambiente.

 

Vediamo perché scegliere un tavolo di vetro per la propria casa.

La storia del tavolo in vetro: la nascita di un’icona di design

 

Il tavolo in vetro ha una storia affascinante e relativamente recente rispetto a quella di altri materiali tradizionali come il legno o il metallo. L'impiego del vetro nel design dei mobili, infatti, è un'innovazione del XX secolo, strettamente legata ai progressi tecnologici e ai cambiamenti culturali che hanno influenzato il mondo dell'architettura e dell'arredamento.

 

L'uso del vetro, infatti, risale a migliaia di anni fa, con i primi oggetti risalenti all'antico Egitto e alle civiltà della Mesopotamia. Tuttavia, questi erano principalmente oggetti decorativi e non funzionali. Fu solo nel periodo rinascimentale, grazie alle innovazioni dei vetrai veneziani di Murano, che il vetro iniziò a essere utilizzato per realizzare specchi e finestre. 

 

Nel XX secolo, invece, il vetro cominciò a essere utilizzato come materiale strutturale grazie ai progressi nella tecnologia di produzione, come la tempra e la laminazione. Questi processi aumentarono notevolmente la resistenza di questo materiale, permettendo di utilizzarlo non solo per finestre e pareti ma anche per i mobili. 

 

Negli anni '50 e '60, con l'avvento del design scandinavo e del modernismo, il vetro divenne un materiale sempre più popolare per la sua estetica pulita e la sua capacità di creare spazi luminosi e aperti. 

 

La produzione di tavoli in vetro subì un'ulteriore trasformazione negli anni '70 e '80, con l'introduzione di nuovi processi di produzione e la nascita di aziende specializzate come Fiam Italia. Questi brand portarono avanti la tradizione dell'artigianato vetraio, introducendo tecniche di curvatura e lavorazione del vetro che permisero di creare forme complesse e raffinate.

 

Oggi, il vetro è considerato un materiale di prestigio nel design dei mobili. Grazie alla sua trasparenza e alla capacità di riflettere la luce, il vetro è ideale per creare ambienti moderni, eleganti e ariosi. La sua versatilità permette di realizzare tavoli di diverse forme e dimensioni, spesso combinati con strutture in metallo o legno per un effetto estetico di grande impatto.

 

L'innovazione continua a giocare un ruolo cruciale nell'evoluzione dei tavoli in vetro. I designer contemporanei esplorano costantemente nuovi modi di lavorare questo materiale, utilizzando tecnologie avanzate come il taglio laser, la stampa 3D e le nanotecnologie per creare superfici resistenti ai graffi e alle macchie, garantendo così una lunga durata e una manutenzione minima.

 

Quando scegliere un tavolo in vetro per la propria casa

 

La scelta di un tavolo in vetro per la propria casa può essere motivata da diversi fattori estetici e funzionali. Un tavolo in vetro, ad esempio, è ideale per chi desidera un ambiente moderno e luminoso. 

 

La trasparenza del vetro permette infaatti di amplificare la luce naturale e creare un effetto di maggior spazio. Inoltre, un tavolo in vetro si adatta bene a diversi stili di arredamento, dal minimalista al contemporaneo. È anche una scelta eccellente per chi vuole mettere in risalto altri elementi decorativi della stanza, come tappeti o pavimenti pregiati, senza oscurarli visivamente.

 

E se ho bisogno di spazio extra a tavola? 

 

Quando si parla di tavolo allungabile, generalmente si pensa a un mobile con un piano in ceramica o in legno. Tuttavia, grazie alle innovazioni nell’ambito della creazioni di arredi per gli interni, è possibile scegliere dei prodotti di grande impatto visivo che si contraddistinguono per la funzionalità e per far fronte alla vita di tutti i giorni.

 

I vantaggi di un tavolo in vetro allungabile

 

Optare per un tavolo in vetro allungabile offre numerosi vantaggi pratici ed estetici. Prima di tutto, la funzionalità: un tavolo allungabile permette di ottimizzare lo spazio adattandosi a diverse esigenze, dalle cene intime ai pranzi con più ospiti. 

 

I tavoli di dimensioni molto grandi, infatti, hanno bisogno di uno spazio altrettanto ampio per essere valorizzati. In particolare, quando si parla di mobili di design, ogni stanza deve essere concepita come un quadro, come consigliano i consulenti di arredo di CIAT: solo così ogni elemento trova la propria ragion d’essere in perfetta armonia con gli altri mobili e gli elementi decorativi della camera.

 

I tavoli allungabili di vetro di design spesso presentano un altro vantaggio da non sottovalutare, ossia la facilità di utilizzo. Il meccanismo di estensione, spesso realizzato con tecnologie avanzate, è progettato per essere semplice ed intuitivo, e non richiede alcuno sforzo. 

 

Rispetto ai tavoli allungabili tradizionali non ci sono prolunghe da estrarre e da collocare al momento, rendendo l’estensione un po’ più complessa. Scegliendo un tavolo di design si può usufruire di un prodotto anche molto semplice da utilizzare.

 

Un altro vantaggio che rende il tavolo in vetro una scelta privilegiata è rappresentato dal fatto che quest’ultimo è facile da pulire ed è resistente ai graffi e alle macchie. Infine, esteticamente, un tavolo in vetro allungabile conserva la leggerezza visiva del vetro, mantenendo l'ambiente arioso e sofisticato anche quando è esteso.

Il tavolo Ray Plus di Fiam Italia: un prodotto dalle potenzialità infinite

 

Uno dei migliori esempi di design nel campo dei tavoli in vetro allungabili è il Ray Plus di Fiam Italia. Questo tavolo rappresenta l'apice dell'innovazione e dell'artigianato italiano. Il Ray Plus è caratterizzato da un piano in vetro temperato, disponibile in diverse finiture, e da un meccanismo di estensione in alluminio anodizzato che permette di allungare il tavolo con un semplice gesto. 

 

La struttura del tavolo è solida e robusta, ma allo stesso tempo elegante e leggera grazie alla trasparenza del vetro. Il Ray Plus è ideale per chi cerca un pezzo di arredamento che sia al contempo funzionale e di grande impatto visivo, rappresentando un perfetto connubio tra design contemporaneo e praticità.

 

In conclusione, i tavoli in vetro allungabili sono una scelta eccellente per chi desidera unire estetica e funzionalità. La loro storia recente ma significativa, la versatilità nell'arredamento, i numerosi vantaggi pratici e i design innovativi come il Ray Plus di Fiam Italia li rendono una delle soluzioni più apprezzate nel panorama del design moderno. Scopri il tavolo Ray Plus di Fiam Italia su CIAT Design e realizza la tua casa con la nostra consulenza.

BLOG

Articoli correlati